Elettric80

Cerca nel sito

Press

IL PERSONAGGIO DEL MESE: INTERVISTA AL PRESIDENTE ENRICO GRASSI

"Il Cowboy della meccatronica. Dalla collina reggiana alla conquista del mondo. Intervista a Enrico Grassi il visionario Presidente di Elettric80 & BEMA", sul numero di gennaio del mensile Stampa Reggiana. 

"C’era il sogno di creare un’azienda intraprendente: l’aver incontrato da subito un grande tecnico come Vittorio Cavirani, attuale Direttore Generale, con cui è poi nata una grande amicizia, ha permesso di trasformare il sogno in realtà. Siamo partiti 38 anni fa, da Viano, in una valle alle pendici dell’Appennino reggiano, dove abbiamo fondato Elettric80. All’epoca avevamo poco più di vent’anni, eravamo solo in cinque ed eravamo un’azienda che lavorava per conto terzi. Poi, negli anni ’90, abbiamo compiuto il primo grande salto e deciso di puntare sulla meccatronica realizzando un nostro prodotto: i primi veicoli automatici a guida laser, Laser Guided Vehicles. Pochi anni dopo è nata anche BEMA, l’altra azienda con sede a Viano, di cui sono Presidente, che realizza prodotti che completano perfettamente la catena del valore di Elettric80. Da allora, le due aziende non si sono mai fermate e sono diventate tra le prime imprese al mondo nel campo della progettazione e realizzazione di sistemi e soluzioni che integrano i processi produttivi fino al mercato, passando per il magazzino, in particolare nel campo dei prodotti di largo consumo, food, beverage e tissue. Se penso a quando ho iniziato questo viaggio, ammetto che non immaginavo che saremmo arrivati dove siamo oggi. Certo, avevo una visione in cui ho creduto fin da subito; poi negli anni ho avuto la fortuna di incontrare tante persone di valore che l’hanno condivisa e sostenuta. A darmi le conferme ci ha pensato il mercato". 

Multimedia

Integration is the future