Progettati per preservare autonomia del sistema, velocità e flessibilità. 

Il sistema di fasciatura Silkworm permette di aumentare l'efficenza globale della produzione e può essere installato in linea con il palettizzatore oppure come isola indipendente.

​Il sistema di fasciatura Silkworm, progettato dal nostro partner BEMA, garantisce flessibilità, alta velocità e ridotto utilizzo di film ed autonomia operativa. È realizzato impiegando un singolo robot Fanuc oppure, per applicazioni a velocità inferiori, un sistema cartesiano che, combinato con una testa di fasciatura brevettata, applicano la pellicola sul prodotto finito.
Il sistema di applicazione della pellicola permette il prestiro del film e, lavorando insieme alla tavola rotante, fascia il prodotto esattamente come richiesto al fine di preservare l’integrità della paletta. Impiegando bobine da 1 metro, il fasciatore garantisce grandi volumi di produzione con componenti che operano a bassa velocità.

Il sistema di fasciatura Silkworm è progettato per essere installato in linea con il pallettizzatore oppure come isola autonoma che, se rifornita da LGV, può gestire la produzione di più pallettizzatori in simultanea. Attraverso il tracking delle palette e la programmazione standard Silkworm, su ogni paletta SKU può essere applicato un unico schema di fasciatura specifico ai requisiti di quel prodotto.
Equipaggiando il sistema con il cambio automatico della testa di fasciatura, il fasciatore può operare per 8 ore senza alcun intervento dell’operatore. L’autonomia del sistema aumenta l’efficienza della linea di produzione.

1500

sistemi robotizzati installati

3000

Laser Guide Vehicles installati

506

Dipendenti

11

Filiali nel mondo