L’etichettatrice robotizzata garantisce flessibilità ed elevata velocità di produzione in spazi ridotti

L’etichettatrice robotizzata è dotata di un robot antropomorfo che consente l’applicazione delle etichette su più facce e più livelli, garantendo flessibilità ed elevata velocità di produzione in spazi ridotti. Il braccio applicatore è dotato di una telecamera per la verifica della corretta applicazione etichetta e leggibilità del barcode.
L’opzione con due stampanti consente di raddoppiare l’autonomia operativa e di effettuare il cambio automatico della bobina senza alcuna fermata produttiva, aumentando così l’efficienza complessiva di linea.

300

Oltre 300 soluzioni integrate

2000

Oltre 2000 sistemi robotizzati

5000

Oltre 5000 AGV e LGV

35

magazzini automatici ad alta intensità dal 2016