Tra i primi metodi di stoccaggio messi a punto dal nostro Gruppo, il sistema Block Storage consiste nell’immagazzinamento di pallet a blocchi.

Grazie ai sistemi AGV/LGV, i pallet vengono movimentati in automatico e impilati direttamente a terra in pile fino a un'altezza di stoccaggio massima stabile, che dipende soprattutto dalla tipologia di prodotto. 

Solitamente, nel settore beverage si possono raggiungere quattro livelli, nel food tre, mentre nel tissue il massimo è di due livelli. Le corsie sono create per garantire l'accesso alle diverse unità di stoccaggio (SKU) da parte degli AGV/LGV e questo richiede spazio adeguato, che viene calcolato in fase di layout. Il layout è elaborato e ottimizzato grazie al software, facendo l'analisi dei codici ad alta rotazione e cercando di adattare la lunghezza delle file di conseguenza. 

 

 

Vantaggi: 

Adattabilità 

  • Questo sistema di stoccaggio non richiede infrastrutture particolari 

Sicurezza 

  • Attraverso i dispositivi per il riconoscimento palette riusciamo a gestire preventivamente le deformazioni che possono insorgere sovrapponendo i pallet
  • I nostri sistemi Block Stacking si avvalgono di telecamere per guida alternativa
  • L’utilizzo del laser garantisce la guida per stoccaggio fino a 6 metri; se occorre andare oltre questa altezza, utilizziamo la navigazione alternativa con telecamera
  • Le attrezzature sono dotate di dispositivi (fotocellule motorizzate) che ci permettono di lavorare in altezza in assoluta precisione e sicurezza
350

Oltre 350 soluzioni integrate

2500

Oltre 2500 sistemi robotizzati

6500

Oltre 6500 AGV e LGV

40

magazzini automatici ad alta intensità dal 2016